I Giorni della Settimana: l’antica origine dei nomi

Da cosa derivano i Nomi, il Numero e la Sequenza dei Giorni della Settimana?

Giorni della Settimana
Non tutti sanno che la moderna concezione del tempo scandita dai Giorni della Settimana deriva da un antichissimo Ordine di Venerazione Settimanale creato dai Babilonesi e poi ereditato dai Romani. Gli Antichi Astrologi dell’epoca pensavano che i corpi celesti governassero a turno la prima ora di ogni giorno e ne determinassero la qualità, così associarono il nome di ogni giorno ad un determinato pianeta che risultava dominante nella rispettiva giornata. Dalla successione dei pianeti delle prime ore si otteneva la successione dei giorni della settimana. Secondo l’Astronomia Antica, i “Pianeti” (dal greco πλανάεσθαι, planáesthai, che significa “vagare”), cioè i corpi luminosi che si muovono nel cielo notturno delle stelle fisse, erano Sette (compresi il Sole e la Luna) e rappresentavano ovviamente gli Astri che a quei tempi erano visibili ad occhio nudo. Tra i Greci presero il nome da alcune loro Divinità, perché erano considerati manifestazioni divine. I nomi di origine latina che costituiscono i corrispondenti Romani di quelli Greci sono “Saturno“, “Giove“, “Marte“, “Sole” (a cui era associato il dio Apollo), “Venere“, “Mercurio” e “Luna” (a cui era associata la dea Selene e la dea Diana). Secondo i principi dell’armonia e della protezione delle rispettive divinità, si decise di rispettare un preciso ordine nel nominare ciascun giorno della settimana (vedi la figura in basso) e da quel periodo in poi i Sette Giorni furono rispettivamente chiamati “dies Saturni“, “dies Solis“, “dies Lunae“, “dies Martis“, “dies Mercurii“, “dies Iovis” e “dies Veneris“.

Stella della Settimana

Stella della Settimana

Successivamente in Occidente con il diffondersi del Cristianesimo il termine ebraico “shabbat“, che significa “giorno di riposo“, sostituì in molte lingue il nome pagano “dies Saturni”, ma tale denominazione in alcuni casi si è conservata nel corso dei secoli ed è giunta fino a noi attraverso la Lingua Inglese, dove questo giorno è chiamato ancora “Saturday” (Giorno di Saturno). Con l’avvento del Cristianesimo fu rinominato anche il “dies Solis” (Giorno del Sole dedicato alla divinità del Sol Invictus), considerato il primo giorno della settimana, e fu introdotta la nuova denominazione cristiana “dies Dominica” (Giorno del Signore), ma alcuni popoli conservarono la vecchia forma latina che è giunta fino ai giorni nostri attraverso l’Inglese, dove questo giorno è chiamato “Sunday” (Giorno del Sole), e nella Lingua Tedesca dove viene indicato con il nome “Sonntag“. Dopo queste due principali modifiche e altre piccole variazioni di forma nel corso dei secoli, si giunse agli attuali Nomi dei Giorni della Settimana che tutti noi conosciamo e che sono “Lunedì“, “Martedì“, “Mercoledì“, “Giovedì“, “Venerdì“, “Sabato” e “Domenica“.

Filastrocca sulla Settimana

Filastrocca sulla Settimana

I popoli Sassoni e Nordici, che si trovavano ai margini dell’Impero Romano, hanno tradotto i nomi delle divinità latine e dei giorni della settimana nei loro corrispondenti locali e alcuni semplici esempi possono essere fatti con gli attuali Nomi Inglesi dei Giorni. Nella lingua inglese Lunedì corrisponde a “Monday” (Giorno della Luna; Moon deriva dal dio germanico Mona/Mani), Martedì corrisponde a “Tuesday” (Giorno del dio Teiwaz o Týr), Mercoledì a “Wednesday” (Giorno del dio Odino), Giovedì a “Thursday” (Giorno del dio Thor) e Venerdì a “Friday” (Giorno dedicato alla dea Freja o Frigg). In molti Paesi Europei e in gran parte del mondo, compresa l’Italia, il Lunedì è considerato convenzionalmente il primo giorno della settimana, mentre in Portogallo, nel Regno Unito, negli Stati Uniti, in Brasile e in pochi altri la settimana inizia di Domenica, perché questi paesi hanno conservato la vecchia sequenza giudaico-cristiana promossa nel IV secolo d.C. dall’imperatore romano “Costantino il Grande”. Nei Paesi Arabi il primo giorno non è né il Lunedì né la Domenica, ma bensì il Sabato.

★ DarEagle ★Segui il Blog su Facebook

ACQUISTA ONLINE
EBAY
Precedente Domenica Cristiana: le sue origini pagane Successivo I Nomi dei Mesi e il Calendario

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.